Tel: +39 06.62205420

- Un team di consulenti esperti


Meliusform con il proprio Team di Consulenti esperti in Formazione Finanziata ha individuato Arcadia quale partner per supportare i partecipanti nella richiesta e gestione dei finanziamenti alla formazione.

Arcadia Consulting è una società di consulenza e formazione che fornisce valore aggiunto alle aziende attraverso lo sviluppo di idee, la creazione di innovazione e l’accesso sistematico alle agevolazioni d’impresa. La mission di Arcadia Consulting è fornire ad aziende ed individui un valido supporto per favorire il loro sviluppo.

Per maggiori informazioni su come finanziare la formazione dei Vostri dipendenti scrivete una mail a: formazionefinanziata@meliusform.it

 

- Cosa sono i fondi paritetici interprofessionali


Si tratta di organismi paritetici a cui le aziende possono liberamente iscriversi richiedendo all’ INPS che venga loro trasferito il versamento obbligatorio dello 0,30% che ciascuna azienda versa dal 2004 per ogni dipendente. I Fondi Paritetici Interprofessionali provvederanno in relazioni alle risorse ricevute a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti. 
 
Alcuni fondi sono dedicati in modo specifico alla formazione continua dei Dirigenti (Fondir e Fondirigenti) e altri alla formazione dei lavoratori dipendenti (Fondimpresa, For.te, Fapi ecc).

 
Esistono due modalità per accedere ai finanziamenti:    
                                           
voucher formativi individuali che possono essere utilizzati per l’iscrizione a percorsi formativi interaziendali (Es. Fondir, Fondirigenti e Forte)     
piani formativi aziendali finanziabili tramite Avvisi o, per alcuni Fondi, ricorrendo al conto formazione e/o individuale aziendale costituito dalle risorse accantonate. Ricordiamo che ciascuna azienda può accedere esclusivamente ai finanziamenti del Fondo al quale è iscritta e per formazione dei propri dipendenti.     
 
Tutte le iniziative di MeliusForm sono finanziabili tramite voucher o possono essere progettate ad hoc secondo il fabbisogno specifico di un'azienda e presentate come piano formativo aziendale.

 

- I fondi per Impiegati e Quadri


Fondimpresa »
Fondo costituito da Confindustria, CGIL-CISL-UIL
Forte »
Fondo costituito da Confcommercio, Confetra, CGIL-CISL-UIL
FBA »
Fondo del Settore del Credito e delle Assicurazioni, costituito da ABI, ANIA, CGIL, CISL e UIL
Fonter »
Fondo costituito da Confesercenti, CGIL-CISL-UIL
Foncoop »
Fondo costituito da AGCI, CCI, Legacoop, CGIL-CISL-UIL
Fondo Formazione Pmi »
Fondo costituito da Confapi, CGIL-CISL-UIL
Fondo Artigianato Formazione »
Fondo costituito da Confartigianato, CNA, Casartigiani, CLAAI, CGIL-CISL-UIL
Fondoprofessioni »
Fondo costituito da Consilp, Confprofessioni, Confedertecnica, CIPA, CGIL-CISL-UIL
FOND.E.R. »
Fondo costituito da AGIDAE, CGIL-CISL-UIL
FON.AR.COM »
Fondo costituito da C.I.F.A., CONF.S.A.L.
Fondazienda »
Fondo costituito da Confterziario, CIU, Conflavoratori
For.Agri »
Fondo costituito da Confagricoltura, Coldiretti, CIA, CGIL-CISL-UIL, Confederdia
Formazienda »
Fondo costituito da Sistema Commercio e Impresa, CONF.S.A.L.
Fonditalia »
Fondo Formazione Italia costituito da Federterziario e UGL
Fonservizi »
costituito da Confservizi (Confederazione dei Servizi Pubblici Locali ASSTRA, FEDERAMBIENTE, FEDERUTILITY) e le organizzazioni sindacali dei lavoratori CGIL, CISL, UIL
Fondolavoro »
Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale nato da UNSIC e UGL
FOND.AGRI »
costituito da F.AGRI (Filiera Agricola Italiana) e quella sindacale CONF.S.A.L. (Confederazione Generale dei Sindacati Autonomi dei Lavoratori)
FO.IN.COOP »
costituito a seguito dell'accordo nazionale firmato da: UNCI (Unione Nazionale Cooperative Italiane) e CONF.S.A.L. (Confederazione Generale)

         

- I fondi per Dirigenti


Fondirigenti »
Giuseppe Taliercio (Fondazione per la formazione alla dirigenza nelle imprese industriali), costituito da Confindustria, CGIL-CISL-UIL
Fondo Dirigenti PMI »
Fondo costituito da Confapi, Federmanager
FONDIR »
Fondo per la formazione continua dei dirigenti del terziario, costituito da Confcommercio, ABI, ANIA, Confetra, CGIL-CISL-UIL, Fendac, Federdirigenticredito, Sinfub, Fidia
 
 

- Come aderire


L’adesione ad un fondo interprofessionale è LIBERA e GRATUITA. L’Azienda può aderire a qualsiasi fondo interprofessionale in base alle caratteristiche ed esigenze.

Le imprese aderiscono a un Fondo attraverso il modello di denuncia contributiva DM/10 dell’INPS, scegliendo di destinare lo 0,30% dei contributi versati all’INPS (“contributo obbligatorio per la disoccupazione involontaria”) alla formazione dei propri dipendenti. Le imprese potranno infatti chiedere all’INPS di trasferire il contributo ad uno dei Fondi prescelti, che provvederà a finanziare le attività formative per i lavoratori delle imprese aderenti, in base a quanto previsto dalla legge 388 del 2000.
L’adesione al Fondo è revocabile in qualsiasi momento.