FORMAZIONE IN AZIENDA come parte essenziale della strategia di investimento e di crescita del business

 

 


MELIUSform forte della sua esperienza di oltre 25 anni nel mercato B2C, con contenuti formativi di elevata qualità, ha sviluppato un'Offerta Corporate (B2B) che sta producendo importanti progetti formativi "ad hoc" a sostegno delle aziende ed enti che si sono affidati alla Business School.

 

  • ALTEA FEDERATION S.p.A.

    Executive Master Meliusform per gli A-People ALTEA FEDERATION ha colto questo progetto con entusiasmo ma anche con una grande intuito innovativo nel saper rafforzare, attraverso i Master/Cor...

    Executive Master Meliusform per gli A-People


    ALTEA FEDERATION ha colto questo progetto con entusiasmo ma anche con una grande intuito innovativo nel saper rafforzare, attraverso i Master/Corsi Meliusform, la motivazione, l’engagement ed il senso di appartenenza con l’Azienda delle risorse umane coinvolte. Il buon esito di questa iniziativa ha rafforzato la convinzione che esiste un forte desiderio di formazione manageriale/professionale “sommersa” all’interno delle aziende. Se si desse al personale interno selezionato dei progetti di formazione specialistici e manageriali (come i Master/Corsi di Meliusform Business School) si creerebbero i presupposti importanti per soddisfare in essi importanti bisogni motivazionali, di engagement e di sentirsi coinvolti in progetti strategici. In sintesi un modo per fargli sentire che si crede in loro!
    Tutto ciò si ripercuoterebbe su tutta la produttività aziendale in modo più efficace ed efficiente, creando le premesse per un processo virtuoso di crescita del personale interno che li affranchi, in parte, dalle mansioni e compiti operativi e routinari, dandogli l’opportunità di allargare la visione della gestione d’impresa anche in chiave più strategica.

    Leggi
  • FORD ITALIA S.p.A.

    Power Excel®: le principali funzioni del più comune programma di gestione di fogli elettronici e come ottimizzare la sua applicazione in azienda. Il grande merito di questo progetto fo...

    Power Excel®: le principali funzioni del più comune programma di gestione di fogli elettronici e come ottimizzare la sua applicazione in azienda.


    Il grande merito di questo progetto formativo è nell’intuizione strategica del Gruppo FORD di voler da subito valorizzare l’enorme quantità di dati e informazioni in azienda attraverso “Data Analytics”, strumenti fondamentali per avviarsi verso nuovi processi di analisi dei dati secondo logiche di "data-driven company". Per questa ragione FORD ITALIA ha sentito l’esigenza di formare parte del proprio personale interno (soprattutto appartenente alla divisione Finance) con un percorso innovativo che fosse in grado di fargli padroneggiare tecniche avanzate e strumenti evoluti di misurazione (come Power Excel) per valutare le performance economiche e finanziarie dell’azienda, gestire i rischi e prendere decisioni basate proprio sugli insight dei "dati" (dashboard), nonché per riadeguare, se necessario, i sistemi gestionali (ERP).
    Il progetto, oltre a suscitare forte interesse e gradimento del personale coinvolto, ha fatto emergere il bisogno interno, al termine dell’evento formativo, di avere due ulteriori giornate di formazione/consulenza tese a modificare il flusso di lavoro attuale e modellandolo sulla logica del Power Query e della Business Intelligence (Power BI). In questo modo si è giunti direttamente a rendere più efficace l’elaborazione dei dati interni all’azienda con ricadute positive di miglioramento dei processi di analisi e decisori.

    Leggi
  • ANAS S.p.A. - Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane

    Leggere e comprendere i bilanci L’obiettivo principale di ANAS era quello di fornire un Corso, di poche ore, rivolto ad oltre 130 risorse interne della Direzione Legale che gli consentisse ...

    Leggere e comprendere i bilanci


    L’obiettivo principale di ANAS era quello di fornire un Corso, di poche ore, rivolto ad oltre 130 risorse interne della Direzione Legale che gli consentisse di familiarizzare con la lettura e la comprensione dei bilanci in tutti quei casi in cui queste figure professionali fossero chiamate a: valutare la solidità economica e finanziaria degli appaltatori o altri fornitori, avviare azioni di recupero crediti, formulare alcuni contratti societari, intraprendere operazioni di natura straordinaria (fusioni, acquisizioni, cessioni di ramo di aziende, ecc.), e comunque in tutti i casi in cui fosse necessario avere un linguaggio comune con altre figure professionali di formazione economico/manageriale, sia interne che esterne (società di consulenza, advisor, analisti, certificatori, commercialisti, ecc.), affinchè si rendesse più agevole il dialogo tra gli interlocutori coinvolti e meno conflittuale la composizione di eventuali dispute e la conclusione dei "deal".
    Per fare questo abbiamo introdotto un metodo innovativo, con grafica intuitiva, che permettesse di capire (nelle poche ore messe a disposizione dal committente) la partita doppia partendo dai fatti aziendali di rilevanza amministrativa (nel loro duplice aspetto informativo: economico e finanziario/monetario) e la loro successiva confluenza nelle voci di Bilancio.

    Leggi
  • FORD CREDIT ITALIA S.p.A.

    Analisi del merito creditizio imprese ed autonomi: Come leggere un Bilancio e la Dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e giuridiche I fattori di crisi degli ultimi anni (per cause energ...

    Analisi del merito creditizio imprese ed autonomi: Come leggere un Bilancio e la Dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e giuridiche


    I fattori di crisi degli ultimi anni (per cause energetiche e sanitarie) hanno creato maggiori incertezze e preoccupazioni nelle procedure istruttorie per la concessione dei crediti ai clienti.
    FORD CREDIT, la Società del Gruppo che offre le soluzioni finanziarie ed assicurative a tutti i clienti FORD, ha espresso il bisogno di avviare un progetto formativo che fosse tagliato e diretto al proprio personale interno per accrescere le conoscenze e le competenze in materia di lettura dei bilanci e delle dichiarazioni dei redditi (sia delle persone fisiche che giuridiche) per avviare processi migliorativi ed innovativi nella valutazione del merito creditizio e prevenire i maggiori rischi finanziari derivanti dalle mutate condizioni di mercato.
    Il progetto, oltre a suscitare interesse e gradimento del personale coinvolto, ha offerto numerosi spunti per orientare il sistema di istruttoria verso alcuni cambiamenti più efficaci ed ottimali della procedura interna.

    Leggi
  • F.LLI DE CECCO DI FILIPPO S.p.A.

    Modelli Organizzativi D.Lgs. 231/01 valido per l’aggiornamento dei C-Level in azienda L’Azienda F.lli DE CECCO di Filippo S.p.A. ci ha scelto in quanto sentiva l’esigenza di sen...

    Modelli Organizzativi D.Lgs. 231/01 valido per l’aggiornamento dei C-Level in azienda


    L’Azienda F.lli DE CECCO di Filippo S.p.A. ci ha scelto in quanto sentiva l’esigenza di sensibilizzare il proprio gruppo di dirigenti sul tema della 231/01, in particolare su tutti gli aspetti afferenti alla responsabilità dell’ente, alle sanzioni sul piano economico-finanziario, alle funzioni dell’Organismo di Vigilanza (OdV) ed anche in merito ai nuovi scenari di rischio derivanti dall’introduzione, nella lista, degli illeciti penalitributari. Siamo partiti dalla progettazione di un percorso formativo erogabile in modalità “On Demand”, per offrire allo staff De Cecco la massima autonomia e facilità di fruizione delle lezioni su una piattaforma e-learning moderna come il Campus Virtuale Meliusform, per poi offrire momenti di approfondimento ed interazione con i docenti, in “Live Streaming”. Proprio da queste lezioni sono stati tratti importanti spunti di riflessione per modificare e migliorare il MOG interno.
    La condivisione degli argomenti trattati con il Top Management De Cecco, nella fase di ideazione e progettazione del percorso formativo, ci ha consentito di erogare il corso concentrandoci sugli aspetti teoricopratici fondamentali per la corretta comprensione delle modalità progettuali e di funzionamento del MOG 231 e, elemento ancor più rilevante, sui ruoli e sulle responsabilità delle varie figure che operano all’interno della complessa organizzazione dell’azienda.

    Leggi