Trasformare la corporate education con la mixed learning

La nuova sfida lanciata dalla Business School MELIUSform risponde al nome di "Mixed Corporate Learning": un nuovo modo di fare formazione per le Aziende adottando le più innovative tecnologie.

MELIUSFORM da sempre ha associato, alle lezioni in modalità classica frontale, piattaforme digitali caratterizzate sempre da un alto livello innovativo e tecnologico.
 

L'E-learning in versione "ON DEMAND"

con modalità di erogazione asincrona, fruibile da qualunque dispositivo (desktop, tablet e mobile).
in collaborazione con Linfa Digital - Vivere digitale

Clicca sugli screen per visualizzare le DEMO >>



DEMO del progetto "Corso on-line D.Lgs. 231/2001",
erogato in modalità “on demand”, per il personale dell'azienda: F.lli De Cecco di Filippo - Fara San Martino S.p.A.
fruito su piattaforma E-Learning Meliusform

 

 

L'E-learning in versione "LIVE STREAMING"

con modalità di erogazione dal vivo, sincrona, fruibile da qualunque dispositivo (desktop, tablet e mobile).
in collaborazione con Linfa Digital - Vivere digitale.
▶ Scopri di più sul Video Live Streaming

▶ Guarda le videointerviste dei partecipanti ai Master in Video Live Streaming

Dicono di MELIUSform: Intervista a Gianluca Piola

Gianluca Piola, partecipante del Master Specialistico in Diritto Penale Tributario ci parla di MELIUSform e della sua esperienza in Video Live Streaming.

Dicono di MELIUSform: Intervista a Gianluca Piola

Gianluca Piola, partecipante del Master Specialistico in Diritto Penale Tributario ci parla di MELIUSform e della sua esperienza in Video Live Streaming.

Dicono di MELIUSform: Intervista ad Alice Motta

Alice Motta, partecipante dell'Executive Master in Risorse Umane ci parla di MELIUSform e della sua esperienza in Video Live Streaming.

Dicono di MELIUSform: Intervista a Deborah Mazzoni

Deborah Mazzoni, partecipante dell'Executive Master in Finanza e Controllo ci parla di MELIUSform e della sua esperienza in Video Live Streaming.



DEMO del progetto "Corso Live Streaming D.Lgs. 231/2001",
erogato in modalità sincrona “Video Live Streaming”, per il personale dell'azienda:
F.lli De Cecco di Filippo - Fara San Martino S.p.A.
fruito sulla piattaforma digitale VLS Meliusform





 

ora anche in:

 

V-LEARNING - virtual learning


con l'uso dei dispositivi della realtà virtuale (Virtual Reality, Augmented Reality e Mixed Reality), tra cui anche Hololens2.

In particolare, su questo fronte Meliusform, in collaborazione con Hevolus Innovation (partner worlwide Microsoft per la mixed reality), ha sviluppato il progetto Holo-Corporate-Learning, vincitore del Premio SMAU Milano 2020, realizzato con l'uso degli Hololens2.

Rivolto principalmente agli executive (C-Level) delle aziende, il progetto è stato ideato sul tema delle Organizzazioni Esponenziali e con l'uso virtuale, da parte degli Avatar, dell'EXO Canvas.

Le progettazioni che Meliusform sta conducendo nel V-Learning sono soprattutto nella formazione in telepresenza olografica attraverso la realtà aumentata, trasformando qualsiasi stanza in uno spazio di lavoro 3D.

Con gli ambienti digitali (sviluppati in collaborazione con Hevolus Innovation) gli utenti si connettono in remoto e condividono oggetti, slide, video, esercitazioni, simulazioni ed altro, utilizzando avatar realistici indipendentemente da dove si trovano e dal dispositivo che stanno utilizzando, riducendo radicalmente la necessità di costosi viaggi per la formazione e i meeting.

Innovare la Corporate Education
con la mixed reality

Premio Innovazione SMAU
Milano 2020

Intervista all'Officer Strategy & Development
MELIUSform

I vantaggi della Mixed Corporate Learning

                   Con la tecnologia si ottiene una riduzione del tempo dell’apprendimento e un elevato indice costi-efficacia


Fino a poco tempo fa, l'uso della realtà virtuale, nella formazione aziendale, si fermava sulla simulazione delle abilità lavorative come le procedure di sicurezza e il funzionamento e la manutenzione delle apparecchiature.

Le industrie che utilizzavano la realtà virtuale per questo tipo di formazione hanno visto miglioramenti nell'efficienza dei processi, ma la stessa tecnologia può essere efficace anche per la formazione della leadership e di altre competenze trasversali (soft skill).

Il potenziale di questo tipo di formazione (Innovative Learning) per le aziende che intendono indirizzarlo ai propri dipendenti o C-Level, si può tradurre in questi 5 vantaggi: fiducia, connessione emotiva, concentrazione, velocità, economicità.

Fiducia (confidence).
I manager formati in Mixed Learning (e-Learning, V-Learning o altre modalità "blended") sono più sicuri di agire dopo che hanno svolto la formazione.
L'elevata fiducia dei partecipanti deriva spesso dal fatto che nel modulo di formazione in VR (tra cui esperienze in Augmented Reality) si ha l'opportunità di mettere in pratica le proprie abilità con esseri umani virtuali piuttosto che con un istruttore reale o con altri colleghi, quindi, non c'è la paura di essere giudicati che sorge solitamente nella formazione "in presenza" (in aula).
L'ambiente della realtà virtuale, in cui gli utenti interagiscono con gli avatar in uno spazio realistico, rende l'esperienza autentica e consente di interagire senza timore di sentirsi a disagio.
La realtà virtuale rimuove le inibizioni.

Connessione emotiva (emotional connection).
L'utilizzo della realtà virtuale con scenari realistici ed esseri umani virtuali aiuta il personale aziendale a relazionarsi meglio con la formazione e a creare forti connessioni emotive con il contenuto, il che consente loro di assorbire le conoscenze e le competenze più rapidamente e facilmente. Infatti, quando si è coinvolti con le emozioni, è più probabile che si comprendano e si ricordino più celermente e facilmente le informazioni, migliorando così in generale i risultati del lavoro e richiedendo meno formazione in futuro.

Concentrazione (focus).
Durante la formazione con la realtà virtuale gli utenti hanno molte meno distrazioni da e-mail, sms o chiamate. Le simulazioni creano esperienze coinvolgenti che attirano l'attenzione del partecipante ed eliminano le distrazioni (non ci sono occhiate furtive al proprio smartphone).

Velocità (speed).
Il tempo necessario per formare i dipendenti è un altro fattore chiave nella valutazione dell'adozione degli strumenti di Innovative Learning. Più velocemente i dipendenti completano la formazione e tornano sul posto di lavoro per utilizzare le loro nuove competenze, più velocemente le aziende possono ottenere un ritorno sull'investimento della formazione stessa (ROI).

Economicità (cost-effectiveness).
Diverse variabili influenzano il costo totale di un programma di formazione (il numero di sedi necessarie, il numero di dipendenti da formare, il costo delle trasferte docenti e dipendenti, il costo dei facilitatori o tutor), ma in genere la formazione con strumenti di questo tipo presenta grandi convenienze se erogata su larga scala.
Inizialmente, i contenuti della e-learning e/o V-Learning potrebbero essere maggiori (creazione e sviluppo di esperienze in VR, olografiche o 3D, sviluppatori di software, ecc.) rispetto ai corsi in aula, ma poi i benefici si fanno velocemente sentire se si tiene conto che il tempo dei dipendenti è il fattore di costo più elevato nella formazione, quindi maggiore è il numero di persone che un'azienda forma con questi strumenti evoluti, maggiore sarà il rendimento (più tempo risparmiato, minore costo per dipendente) e l'efficacia del mezzo.


Sicurezza (safety).
Infine, nelle situazioni di emergenza sanitaria (come quella che stiamo vivendo), le aziende possono essere riluttanti a portare i dipendenti in una struttura per la formazione. Non è un problema con la Mixed Learning anche quando si devono utilizzare dei dispositivi per la realtà virtuale (aumentata o olografica); i datori di lavoro possono distribuire i dispositivi nelle case dei dipendenti e disinfettarli al termine di ogni utilizzo (ad esempio, immergendoli nella luce UVC). I costi associati alla sanificazione e alla spedizione delle cuffie sono assolutamente inferiori se confrontati con i costi di aerei, hotel e pasti per i dipendenti che frequentano i corsi in aula.